Events

 

 

Mostra “L’arte di Antonio” del 4 Maggio 2019

 

Care amiche e amici, la mostra “L’Arte di Antonio”, svoltasi ieri presso la sala del Maestr’Ale, ha avuto molto successo; tutto lo staff di Bla nquita Project ringrazia Lucia Giglioli e Antonio Mastidoro per averci ospitato presso l’Associazione il Maestr’Ale; ringraziamo il Dottor Marco Pontis e la Professoressa Eralda Roscia che con grande disponibilità e gentilezza hanno accettato il nostro invito, arricchendo la serata con i loro interventi ; ringraziamo tutte le persone che hanno partecipato regalando calore ed energia positiva: amici e amiche, parenti, colleghi e colleghe e anche persone sconosciute ma non per questo da meno. Ringraziamo soprattutto Antonio, artista di grande talento, che con i suoi disegni e i suoi colori, il suo silenzio e i suoi sorrisi, la sua simpatia e tenerezza ha conquistato il cuore di tutti e tutte noi. Per il momento pubblichiamo alcune foto che riguardano l’allestimento fatto venerdì pomeriggio e altre della presentazione di sabato. Appena saranno pronti pubblicheremo anche i video che sta preparando il nostro operatore Andrea. Un caro saluto e un ring raziamento lo staff di Blanquita Project

 

 

Mostra al Lazzaretto “Appuntamento con Bianca: interconnessione” dall’8 al 10 Febbraio 2019

 

Care amiche e cari amici, Bianca al Lazzaretto ha conquistato molti cuori, le note del Sestetto Grimm hanno accompagnato i suoi colori e le sue  parole, la Compagnia Teatrale XII Lune  ha invitato tutti e tutte noi a riflettere sul tema della violenza sulle donne, dando un valore aggiunto all’evento che è stato organizzato e presentato.   Insieme a Bianca abbiamo gettato un seme che speriamo possa germogliare e svilupparsi in ognuno di noi;  siamo stati abituati a guardare il mondo in un determinato modo, a volte, purtroppo, ristretto ed esclusivo.

Dobbiamo guardare la nostra vita da una prospettiva completamente diversa, da un punto di vista più ampio, così da  poter finalmente vedere l’interconnessione di tutte le cose esistenti e riconoscere la totalità  in ogni aspetto della nostra vita quotidiana, perché siamo inclusi in qualcosa che va oltre noi stessi.